Login
Registrati
[aps-social id="1"]

Educazione ambientale Il giardino

Francesco Tonucci

“L’educazione ambientale non si insegna, ma si fa” in questa frase è racchiusa l’idea del modo in cui la scuola dovrebbe agire in quest’ambito e divenire un ambiente fisico, sociale e culturale coerente con la sua proposta di sostenibilità ed educazione ambientale.

Vignetta

Lo spazio dei bambini

Una volta gli spazi di gioco dei bambini erano gli spazi che non servivano ai grandi: la scarpata fra la strada e il campo, la capanna degli attrezzi, il sottoscala, il cortile, il marciapiede. In questi spazi i bambini erano liberi e poco controllati, condizioni necessarie per un gioco vero.

bambina che soffia le bolle

Proprietà cognitive del sistema motorio

Il ruolo dell’esperienza motoria nello sviluppo è da tempo riconosciuto da psicologici e pedagogisti; tuttavia è stato messo in secondo piano, “soprattutto per quello che riguarda l’educazione scolare, a favore di apprendimenti basati sul ragionamento astratto e sull’uso del linguaggio per il trasferimento dei concetti. Pur non negando l’importanza dell’astrazione…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

Articolo 12

La parola ai bambini

La Convenzione dei diritti dell’infanzia non l’hanno chiesta o pretesa i bambini, l’hanno decisa e approvata gli adulti delle Nazioni Unite e quasi tutti gli Stati l’hanno sottoscritta e nella quasi totalità l’hanno inserita nella legislazione nazionale facendola diventare così legge ordinaria e vincolante. È di gran lunga la Convenzione internazionale più sottoscritta…