Login
Registrati
[aps-social id="1"]

"Ciò che l'insegnante è, è più importante di ciò che insegna"

Soren Kierkegaard

Corsi attivi

  • 22 Giugno 2024 Il “bagno di foresta” propone a educatori e insegnanti interessati all’Educazione in Natura un’esperienza in prima persona di ciò che il bosco offre in termini di conoscenza e consapevolezza, benessere psicofisico, apprendimento. Attraverso semplici pratiche (meditazione, camminata consapevole, incontro con sé e con l’altro, giochi cooperativi, attività artistiche), l’educatore sperimenta l’apprendimento esperienziale che è proprio di questo approccio e il benessere psicofisico che ne deriva. Diventa, così, esempio concreto e tangibile per i bambini e le bambine che accompagna, affina il proprio sguardo osservativo sugli apprendimenti, possiede una viva e provata consapevolezza dei benefici dati dalle esperienze in natura.

  • 29/06 2024 9,00-14,00 I libri, i libri fatti a mano, con la carta e le carte, e le pieghe. Come alleati, di ricerche, incontri e documentazione. Come è possibile integrare l’ “oggetto” libro nella progettazione quotidiana delle nostre giornate? Come un libro fatto a mano può sostenere la ricerca e nutrire le domande del bambino? Come questo stesso libro può diventare compagno di viaggio e diario di bordo di felici traguardi e intense narrazioni? Fare insieme per capire e condividere un’esperienza. Strizzando l’occhio alla maestria di Bruno Munari.

  • 6 Luglio 2024 Al centro della formazione “Concerto per alberi” il silent book di Laëtitia Devernay che ha vinto il prestigioso CJ Picture Book Award e ha ricevuto la menzione speciale al Bologna Ragazzi Award 2011. Dire di sì alla Natura è oggi fondamentale. Riconnettersi con la Natura è una via di guarigione. Primariamente per il benessere psico-fisico e poi per il benessere della vita umana su questo pianeta.


Filtra per Regione:

Archivio corsi di formazione


RILA: cimentarsi nell’applicazione del Lavoro Aperto
25 ottobre

Bologna
25 Ottobre 2023

Il percorso prevede e si basa su un lavoro di piccolo gruppo su determinate tematiche – in parte già emerse durate l’incontro in presenza del 25 maggio – in modo tale da facilitare il confronto, la riflessione e lo scambio tra tutti i coordinatori presenti e le differenti realtà. Per gli incontri di piccolo gruppo sarà a disposizione una piattaforma e i piccoli gruppi saranno seguiti sia da Beatrice Vitali che direttamente da Roger Prott, il quale conferma la sua disponibilità a ricevere mail con domande, riflessioni e richieste a cui darà risposta per sostenere il lavoro di tutti.



Bologna – 25 Maggio 2023 RILA – incontro con Roger Prott: idee ed esperienze sul lavoro aperto

Bologna
25 Maggio 2023


Lavoro aperto – Solved in practice

Bologna
26 Gennaio 2023, 9 Febbraio 2023, 23 Febbraio 2023, 24 Marzo 2023, 27 Aprile 2023, 25 Maggio 2023

Il “Lavoro aperto”, un metodo nato in Germania, ha una sempre più grande diffusione. Cosa significa “Lavoro Aperto”? Da dove viene? In che cosa consiste il vantaggio per i bambini e quali guadagni per gli adulti? Quali sono i primi passi? Cosa è importante avere presente per non arrendersi?



Teramo: Il diritto alla natura dei bambini – Settembre 2022

Teramo
23 Settembre 2022, 24 Settembre 2022

L’obiettivo è quello di rinforzare competenze di insegnamento e pratiche educative e didattiche che permettano ai bambini di scoprire e esplorare davvero l’ambiente in cui viviamo, per poter comprendere fenomeni naturali quotidiani come la luce e le ombre, il sole, il cielo e i suoi astri. Per sostenere questo tipo di apprendimenti è necessario, come adulti, sviluppare uno sguardo scientifico che si costruisce attraverso l’esperienza diretta, senso motoria, cognitiva ed emotiva al tempo stesso.



Teramo: Il diritto alla natura dei bambini Aprile – Maggio 2022

Teramo
29 Aprile 2022, 30 Aprile 2022, 27 Maggio 2022, 28 Maggio 2022

Esperienze di formazione secondo i principi dell’ecopedagogia – 3 Moduli per 36 ore di formazione ed esperienza




Successiva