Login
Registrati
[aps-social id="1"]

Articolo 12

La parola ai bambini

La Convenzione dei diritti dell’infanzia non l’hanno chiesta o pretesa i bambini, l’hanno decisa e approvata gli adulti delle Nazioni Unite e quasi tutti gli Stati l’hanno sottoscritta e nella quasi totalità l’hanno inserita nella legislazione nazionale facendola diventare così legge ordinaria e vincolante. È di gran lunga la Convenzione internazionale più sottoscritta…

Facciamo il punto sullo zerosei

Gianluca Lombardo, in questa intervista a cura di Ferruccio Cremaschi, racconta il processo che ha portato all’elaborazione delle Linee pedagogiche, uno dei punti cardine dell’attuazione del sistema integrato 0-6 (decreto legislativo 65/2017), in quanto avviano il percorso di costruzione di un curricolo nazionale. Delinea, in chiusura, l’orizzonte futuro, “la costruzione di forme di supporto strutturato per le Regioni e i coordinamenti pedagogici territoriali e un canale di dialogo continuo con i territori per la qualificazione di tutto il sistema integrato zerosei”


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

In viaggio con Amilcare

  Con la pubblicazione di questo speciale fascicolo, a un anno dalla scomparsa, abbiamo voluto ricordare Amilcare Acerbi, un amico, un educatore, un ricercatore il cui percorso si è intrecciato con quello di molti di noi che leggiamo questa rivista di cui è stato uno dei promotori e un incisivo

Preliminari allo zerosei

Generalizzazione. Esiste il problema “originale” della mancanza di una cultura dell’educazione dell’infanzia convinta e condivisa che indirizzi l’attenzione, in primis, e gli sforzi di tutte le categorie interessate a condividere il principio che l’educazione inizia dalla nascita (probabilmente prima) e che il servizio educativo del Nido non è la risposta

I primi duemila giorni di vita…

Sabato 23 ottobre 2021 per Visioni di futuro, visioni di teatro 2021 al Teatro Testoni Ragazzi, via Matteotti 16, Bologna I primi duemila giorni di vita… Educazione e cura nelle Linee pedagogiche 0/6 Seminario in presenza e on-line   Richiesta attestato di partecipazione   Programma Ore 9.30 accoglienza Ore 10.00

Contributo alle scuole per abbonamenti a riviste

Il Dipartimento per l’informazione e l’editoria ha pubblicato due nuovi avvisi per l’anno 2021 destinati alle istituzioni scolastiche statali e paritarie che prevedono la possibilità di accedere ad un contributo fino al 90% della spesa per l’acquisto di abbonamenti a quotidiani, periodici e riviste scientifiche e di settore, in formato cartaceo o digitale.

Per usufruire di tale contributo, è necessaria la delibera del Collegio dei docenti e di Istituto che individua, nell’ambito dei prodotti editoriali ammessi al contributo le testate riconosciute come utili ai fini didattici.
Zeroseiup ha le caratteristiche richieste per rientrare nella scelta: iscrizione presso il Tribunale di Bergamo n. 1963/2015 reg. stampa 14 del 26/05/2015