Login
Registrati
[aps-social id="1"]

Tempi solidali per relazioni profonde

Gina Iacomucci

Nel riprendere la propria storia ognuna di noi ha sentito la separazione e la distanza dalla storia dell’altra, questa distanza e questa separazione, ci ha distinto e separato, ma è stata necessaria perché ognuna potesse avere la propria identità, la sua storia unica e singolare; nello stesso tempo è proprio grazie questo elemento della separazione che abbiamo potuto sentire la parte che abbiamo in comune.


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati