Login
Registrati
[aps-social id="1"]

Sondrio: Le discipline “STEAM” (Science, Technology, Engineering, Art-atelier and Math)

Logo Città di Sondrio

Le discipline “STEAM” (Science, Technology, Engineering, Art-atelier- and Math): uno spazio per confrontarsi sulle routine, sulle scelte educative, sulla cura necessaria, per sperimentare percorsi didattici, scoprire metodologie didattiche innovative e contenuti in prospettiva 0-6

 

 

Destinatari del Corso:

Educatori asilo nido, insegnanti scuola dell'infanzia
dell'ambito territoriale di Sondrio

Sede del Corso:

Mattino: Auditorium Torelli
Pomeriggio: Aule della scuola secondaria di primo grado Torelli

Indirizzo:

via don Lucchinetti, 3 - 23100 Sondrio (SO)

Costo del Corso:

Gratuito / Partecipazione su invito

Termine per l'iscrizione al corso:

11 Marzo 2024

Sarà rilasciato attestato di partecipazione

Data del Corso:

16 marzo 2024

Progettazione e Conduzione a cura di:

Marta Ravasi

Valeria Vismara

Annamaria Aiolfi

Francesca Bassi

Emanuela Angela Scotti

Luisa Zecca

Sabrina Croci

Per Informazioni:

info@zeroseiup.eu

Programma

Auditorium Torelli via don Lucchinetti 3, Sondrio

9.00-9.15: registrazione e accoglienza dei partecipanti

9.15-9.30 apertura dei lavori

Saluti istituzionali Marcella Fratta, Assessora Cultura, Educazione, Istruzione del Comune di Sondrio -  Ombretta Meago, Presidente del coordinamento pedagogico territoriale

9.30-10.30 Luisa Zecca (Università Milano Bicocca) Titolo STEAM C4S e inquadramento teorico su cosa sia un laboratorio, quale setting, quale postura dell’adulto, il gruppo

10.30-11.00 Sabrina Croci (Coordinatrice Nido Bambini Bicocca). Esperienza di didattica laboratoriale nello 0/3

11.00-11.20 Pausa caffè

11.20- 11.50 Valeria Vismara (Università Milano Bicocca – insegnante scuola dell’infanzia e formatrice) Documentare ed osservare bambini in ricerca

11.50- 12.20 Anna Aiolfi: Pensare e capire il mondo con le STEAM

12.20- 13.00 Spazio alle domande e organizzazione del pomeriggio

13.00-14.00 Pausa pranzo

 

Aule della scuola secondaria di primo grado Torelli via don Lucchinetti 3 Sondrio

14.00-16.00 Laboratori in gruppi di 22 partecipanti max

Laboratorio Science condotto da Marta Ravasi: ”Piccoli, ma grandi tesori da collezione nelle tasche dei bambini”.
Quali sono le caratteristiche che portano ad individuare veri e propri pezzi da collezione? Lo scopriamo ascoltando ciò che ci dicono loro stessi.«I sassi parlano», recita un’epigrafe latina: Saxa loquuntur. Parlano di noi, parlano con noi. In quanti modi si possono operare classificazioni? Cerchiamoli. Quale linguaggio? Elaboriamo termini personali che ciascuno cercherà di spiegare all'interno di un inventario.

Laboratorio Technology condotto da Emanuela Scotti: “Giochi in gioco” .
Gli oggetti del quotidiano, la tecnica nei giochi. Studio dell'applicazione e dell'uso di tutto ciò che può essere funzionale al giocare: oggetti classici o insoliti. Riflessione sui giochi e sul giocare: forme, forze, emozioni “in gioco”!

Laboratorio Engineering condotto da Anna AiolfiIl pensiero ingegneristico in situazione concreta”.
L’esperienza laboratoriale adulta aiuta a riflettere sulla didattica: Quali contesti, capacità, attitudini coltivare a scuola per un approccio sensato alla disciplina? Come potenziare nello Zerosei il pensiero ingegneristico per capire e intervenire in modo consapevole tra le cose del mondo? Quali proposte e processi attivare, modi e modalità curare e potenziare? Condividiamo alcune buone pratiche per costruire insieme tracce di lavoro da sperimentare a scuola.

Laboratorio Art condotto da Valeria Vismara: “Lo sguardo dei bambini sul mondo”.
Partendo da suggestioni artistiche, giochiamo con scatti fotografici raccolti nel territorio, nell’ambiente che ci circonda, particolari micro che poi trasformiamo in modo artistico.

Laboratorio Math condotto da Francesca Bassi: “Cosa c’è di matematico nella tua creazione?”.
Utilizzando le “creazioni matematiche” durante questo laboratorio impareremo ad osservare e scoprire che la matematica non è solo una disciplina della scuola Primaria, ma si può e si deve fare matematica anche nello Zero-Sei. Attraverso la sperimentazione della proposta cercheremo anche di mettere in luce quale deve essere il ruolo dell’adulto nella creazione di un ambiente di apprendimento che favorisca lo sviluppo del pensiero scientifico nei bambini.

 

16.00-17.00 Restituzione in plenaria delle esperienze e delle considerazioni emerse durante le esperienze laboratoriali

 

Vi chiediamo la cortesia di compilare il questionario così da permettere ai relatori di “programmare” meglio gli interventi in base alla tipologia delle presenze.

 

Iscriviti alla plenaria di sabato 16 dalle 9.00 alle 13.00

oppure

Iscriviti alla plenaria del mattino e ai laboratori del pomeriggio

 

10 commenti su “Sondrio: Le discipline “STEAM” (Science, Technology, Engineering, Art-atelier and Math)”

  1. buongiorno mi sono iscritta sabato 9 marzo al corso formazione mattino e pomeriggio, ma vorrei capire se è andata a buon fine perché non ho più ricevuto nulla, grazie Mariarosa

    Rispondi

Lascia un commento