Login
Registrati
[aps-social id="1"]

L’adulto di fronte al bambino

Conobbi André Lapierre nel 1975, a uno stage pratico di educazione psicomotoria per educatori. Ero già direttrice didattica e ciò segnò un nuovo corso nella mia vita professionale e personale. Fu un incontro per me molto importante, una di quelle tappe evolutive che fanno da riferimento costante negli anni successivi…....


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

Intervista a un proverbio

Scusa! Sei un proverbio? Perché? Non si vede? E da cosa dovrei vederlo? Ma! Non lo so. Però siamo conosciuti. Conosciuti? E da chi? Siamo popolari, conosciuti dal popolo … Permettimi la domanda: chi è il popolo? Chi conosce i proverbi. Una risposta furba. Me la sono meritata. E tu,…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

L’idea “implicita”di bambino

Affrontare il problema dell’idea esplicita o implicita di bambino che regge oggi gli atti educativi all’interno della famiglia, dei servizi per l’infanzia e della scuola in genere, mi permette di fare anche alcune riflessioni intorno al ruolo del dirigente scolastico, che attualmente infiamma le polemiche sulla “buona scuola”.
Cominciamo da qualche citazione da parte di illustri psicoterapeuti che si interessano del mondo dell’infanzia e dell’adolescenza.

Pinocchio intervistato, finisce per intervistare

Non è stato facile intervistare Pinocchio. E non perché sia introvabile. È, al contrario, da per tutto. Si muove sempre, con movimenti che – senza offesa – sembrano da burattino. Scatta di qua e di là continuamente, e, per potergli fare domande e catturarne le risposte, ho dovuto accompagnarlo in una ginnastica a cui non sono allenato. Valeva la pena? Giudichi chi legge…