Login
Registrati
[aps-social id="1"]

Una prospettiva inclusiva per lo 0-6

 15,00

Il volume intende declinare il tema dell’inclusione, con i suoi riferimenti teorici e valoriali e con le conseguenti ricadute nelle prassi, all’interno delle istituzioni educative dedicate all’infanzia, riunite nella nuova cornice normativa e pedagogica costituita dal “Sistema integrato 0-6”.

La ricerca prende avvio dalla ricostruzione, anche sotto il profilo normativo, dell’evoluzione di prospettiva che ha condotto alle attuali interpretazioni del costrutto di inclusione e alle caratterizzazioni che esso assume nel nostro contesto politico e culturale.

Nella prospettiva inclusiva che qui si intende adottare, l’attenzione si sposta dalle condizioni problematiche o deficitarie del singolo ai contesti educativi e alle trasformazioni necessarie affinché essi siano in grado di offrire a priori risposte calibrate, competenti e differenziate alle naturali diversità delle caratteristiche e dei bisogni di tutti i bambini e le bambine. Per questo viene elaborata una proposta di contesto educativo per l’infanzia di qualità sotto il profilo dell’inclusione che si articola attraverso l’indagine dell’organizzazione dello spazio e del tempo, delle relazioni, delle pratiche educative, delle strategie didattiche che in esso prendono corpo e che possono favorire o ostacolare i processi inclusivi.

Viene inoltre presentato un dispositivo di autovalutazione relativo alla dimensione dell’inclusione che può essere utilizzato per esplicitare i convincimenti, i riferimenti pedagogici e le buone prassi degli educatori e degli insegnanti che lavorano nelle istituzioni per l’infanzia da 0 a 6 anni e avviare con loro una riflessione partecipata volta ad individuare e a contrastare quegli ostacoli al gioco, alla partecipazione e all’apprendimento che tutti i bambini e le bambine possono incontrare nel loro percorso di crescita.

Regina Brandolini

ISBN: 979-12-80549-42-6

Numero di pagine: 188

Allegati:

Informazioni su come acquistare con Carta del Docente

Descrizione

Indice

Introduzione

 

  1. L’inclusione come concetto e come diritto

1.1. L’inclusione e l’educazione inclusiva

1.2. Inserimento, integrazione, inclusione e relativi paradigmi di riferimento nel contesto italiano

1.3. L’integrazione

1.4. Verso un’integrazione matura

1.5. Primi passi verso l’inclusione

1.6. Il costrutto di inclusione in Italia

1.7. Altri modelli di approccio alla disabilità

 

  1. Tappe verso l’inclusione scolastica nelle istituzioni per l’infanzia in Italia

2.1. Nascita delle istituzioni per l’infanzia e delle Scuole Speciali in Italia

2.2. Altre tappe nel cammino dell’educazione delle persone con disabilità e la nascita dell’ONMI

2.3. La nascita della scuola materna statale e degli asili-nido comunali

2.4. L’inserimento degli alunni con disabilità a scuola

2.5. Dalla scuola materna alla scuola dell’infanzia: gli orientamenti del 1991 e l’integrazione

2.6. La Legge-quadro 5 febbraio 1992, n. 104

2.7. Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico: la Legge 8 ottobre 2010, n. 170 e successive emanazioni

2.8. L’inclusione nelle Indicazioni nazionali del 2007 e del 2012

2.9. Intercultura: dall’accoglienza all’inclusione

2.10. La legge 107/2015: l’inclusione e l’istituzione del Sistema Integrato di educazione e istruzione da zero a sei anni

 

  1. L’inclusione nel sistema integrato 0-6: problemi e prospettive

3.1. Le istituzioni educative per l’infanzia e l’inclusione nei documenti di indirizzo internazionali

3.2. Il sistema integrato in Europa e in Italia

3.3. Le linee pedagogiche per il sistema integrato zerosei

3.4. Orientamenti nazionali per i servizi educativi per l’infanzia

3.5. Verso un sistema integrato di educazione e cura per l’infanzia inclusivo e di qualità

 

  1. Valutare la qualità dell’inclusione nelle istituzioni educative 0-6

4.1. La qualità nelle istituzioni per l’infanzia in ottica inclusiva

4.2. Il contesto educativo inclusivo

4.3. Un contesto relazionale

4.4. Strategie didattiche e strumenti che favoriscono l’inclusione

4.5. I rapporti con le famiglie e la creazione di reti per l’inclusione

4.6. La rilevazione precoce dei bisogni e delle difficoltà

4.7. L’osservazione nelle istituzioni 0-6

4.8. La formazione del docente inclusivo e del docente specializzato per il sostegno

4.9. La prospettiva della valutazione partecipata come proposta inclusiva

 

  1. Elaborare uno strumento per valutare l’inclusione nello 0-6: tappe e esiti di una ricerca partecipata

5.1. Un item per riflettere sull’inclusione e la sua collocazione

5.2. Breve rassegna degli strumenti consultati

5.3. La costruzione dell’item e la sua messa alla prova sul campo

5.4. Presentazione dell’item sull’inclusione

5.5. Item: l’inclusione

5.6. Alcuni suggerimenti per l’utilizzo dell’item

 

Conclusioni

Bibliografia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Una prospettiva inclusiva per lo 0-6”

Richiesta copie saggio