Login
Registrati
[aps-social id="1"]

Le relazioni a distanza e la cura degli sguardi: verso una tecnologia amichevole
29/30 giugno – 1° luglio 2021

 90,00

 

 

 

Il pacchetto formativo è composto da:

  • partecipazione a due tavole rotonde – giovedì 17 giugno – venerdì 21 giugno, dalle 17.00 alle 19.00
  • 1 modulo composto da tre laboratori di 2 e 1/2 ore ciascuno per un totale di 7 ore e 30 (29/30 giugno – 1° luglio)

Diana Penso

Esaurito

Informazioni su come acquistare con Carta del Docente

Descrizione

Al tempo del lockdown e della chiusura dei Servizi, ci siamo incontrati sugli schermi e sulle Piattaforme con bambini, genitori, colleghi, amici…

Gli sguardi, i toni della voce, i sorrisi hanno colmato i vuoti e le separazioni, hanno annullato la mancanza del corpo: attraverso il digitale, la distanza si trasformava in presenza.

La presenza digitale durante questo tempo ha cambiato e sta cambiando la mentalità delle persone, a partire dai bambini piccoli, ha generato diverse organizzazioni del lavoro, nuove possibilità di comunicazione anche per creare relazioni plurime soprattutto tra persone che condividono progetti comuni.

Al momento della prossima ripresa, appare importante condividere cosa abbiamo imparato da questa esperienza. Cosa non vogliamo perdere, quali valori e qualità dell’esperienza educativa vorremmo tenacemente salvaguardare, utilizzando tutte le risorse che possiamo utilizzare.

 

1 incontro
La scoperta e l’esperienza digitale durante il lockdown

2 incontro
La costruzione di un ambiente digitale di ascolto e relazione, per favorire una pedagogia diffusa

3 incontro
La comunicazione digitale si trasforma in una tecnologia amichevole

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le relazioni a distanza e la cura degli sguardi: verso una tecnologia amichevole
29/30 giugno – 1° luglio 2021”