Login
Registrati
[aps-social id="1"]

Dialoghi

 20,00

intorno al sistema formativo integrato 0/6 in Emilia-Romagna

È possibile offrire un contributo significativo ad un territorio rappresentato da differenti istanze istituzionali? Il Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia, in questa fase delicata di attuazione di quanto disposto dal D.lgs. 65/2017, come può contribuire in modo favorevole al dibattito e alla messa a punto di politiche educative per l’infanzia e per le famiglie? Soprattutto, è possibile farlo garantendo legittimità a ciascun interlocutore e consentendo che i temi trattati possano divenire materia di studio, approfondimento e proposta da parte del GNNI e dei gruppi territoriali?

Paola Vassuri

Sandra Benedetti

ISBN: 979-12-80549-36-5

Numero di pagine: 140

Allegati:

Informazioni su come acquistare con Carta del Docente

Descrizione

intorno al sistema formativo integrato 0/6 in Emilia-Romagna

È possibile offrire un contributo significativo ad un territorio rappresentato da differenti istanze istituzionali? Il Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia, in questa fase delicata di attuazione di quanto disposto dal D.lgs. 65/2017, come può contribuire in modo favorevole al dibattito e alla messa a punto di politiche educative per l’infanzia e per le famiglie? Soprattutto, è possibile farlo garantendo legittimità a ciascun interlocutore e consentendo che i temi trattati possano divenire materia di studio, approfondimento e proposta da parte del GNNI e dei gruppi territoriali?

Queste alcune delle domande che si sono poste le autrici del dossier alla vigilia della realizzazione di dialoghi mirati attorno al sistema formativo integrato 0/6. Sono stati coinvolti, lungo il tragitto della via Emilia, gli assessori, i dirigenti e i responsabili tecnici dei nove Comuni capoluogo di provincia e le Università presenti sul territorio regionale essendo referenti nella formazione del personale educativo ed insegnante destinato allo 0/6. Il risultato è un canovaccio di esperienze e azioni che testimoniano l’impegno delle Amministrazioni pubbliche (Comuni e Università) nel settore prescolastico della regione Emilia-Romagna; esse danno ragione non solo di un investimento passato, ma anche di una forte tensione verso il futuro. Le sfide in atto riguardano i grandi temi che le recenti normative nazionali hanno messo in campo: il dialogo continuo tra Stato, Regioni, Comuni per politiche universali dell’infanzia e dei suoi servizi, il rapporto con il privato sociale, la realizzazione di un sistema 0/6 davvero orientato alle pari opportunità e all’integrazione delle differenti culture che lo caratterizzano.

 

INDICE

Sigle

Presentazione di Antonia Labonia

Prefazione di Sandra Benedetti e Paola Vassuri

Descrizione del dossier

I verbali degli incontri

Comune di Bologna
Comune di Ferrara
Comune di Forlì
Comune di Modena
Comune di Parma
Comune di Piacenza
Comune di Ravenna
Comune di Reggio Emilia
Comune di Rimini

UNIBO
UNIFE
UNIMORE
UNIPR

Linee di prospettiva

Rilanci… e non conclusioni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dialoghi”

Richiesta copie saggio