Login
Registrati
[aps-social id="1"]

RILA: cimentarsi nell’applicazione del Lavoro Aperto
25 ottobre

Il percorso prevede e si basa su un lavoro di piccolo gruppo su determinate tematiche – in parte già emerse durate l’incontro in presenza del 25 maggio – in modo tale da facilitare il confronto, la riflessione e lo scambio tra tutti i coordinatori presenti e le differenti realtà.

Per gli incontri di piccolo gruppo sarà a disposizione una piattaforma e i piccoli gruppi saranno seguiti sia da Beatrice Vitali che direttamente da Roger Prott, il quale conferma la sua disponibilità a ricevere mail con domande, riflessioni e richieste a cui darà risposta per sostenere il lavoro di tutti.

Lavoro aperto – Solved in practice

Il “Lavoro aperto”, un metodo nato in Germania, ha una sempre più grande diffusione. Cosa significa “Lavoro Aperto”? Da dove viene? In che cosa consiste il vantaggio per i bambini e quali guadagni per gli adulti? Quali sono i primi passi? Cosa è importante avere presente per non arrendersi?

Teramo: Il diritto alla natura dei bambini – Settembre 2022

L’obiettivo è quello di rinforzare competenze di insegnamento e pratiche educative e didattiche che permettano ai bambini di scoprire e esplorare davvero l’ambiente in cui viviamo, per poter comprendere fenomeni naturali quotidiani come la luce e le ombre, il sole, il cielo e i suoi astri.
Per sostenere questo tipo di apprendimenti è necessario, come adulti, sviluppare uno sguardo scientifico che si costruisce attraverso l’esperienza diretta, senso motoria, cognitiva ed emotiva al tempo stesso.

Voce, tono, ritmo, volume

Tre incontri per sperimentare le proprie capacità comunicative attraverso l’uso consapevole della propria voce

La voce è una componente essenziale della comunicazione efficace. Saperla ascoltare e gestire, tra sguardi e silenzi per essere capaci sempre più di comprendere ed essere compresi è la base di una buona relazione interpersonale.